FitnessMarketing

Smetti di essere un generalista: crea il tuo metodo unico e rendi la tua palestra una vera e propria azienda.

Dottoressa Roberta Savio

Sei stanco di non riuscire a dimostrare il tuo vero valore continuando ad essere sempre solo uno dei tanti? 

Vedi, questo è un problema che affligge oltre il 90% degli imprenditori del Fitness e solo una minima parte ne è realmente consapevole. Da una parte il forte desiderio di voler dare il massimo, dall’altra la frustrazione di essere sempre comparati per il prezzo.

Ma non è colpa tua, li fuori continuano a dirti sempre le stesse cose che ad oggi non ti hanno dato alcun risultato concreto. Seguimi lungo questo articolo, perchè oggi ho un’importante rivelazione e quello che sto per dirti ti aiuterà a togliere la nebbia e a darti una visione imprenditoriale nuova e diversa.

È giunta l’ora di cambiare questa situazione e grazie ai miei consigli potrai gettare le basi per rendere anche tu, come ho fatto io, la tua palestra una vera e propria azienda!

Il segreto non sta, come vogliono farti credere li fuori, nell’acquistare nuovi macchinari, ingrandire il tuo centro o introdurre lezioni nuove… i tempi sono cambiati e ora NON SERVE più essere il più innovativo e meglio fornito della tua zona per sconfiggere i tuoi più grandi competitor.

Queste due caratteristiche infatti non dipendono da te, titolare della tua palestra, ma da altri: non hai alcun tipo di potere e padronanza in questo.

OGGI LE MACCHINE NON SONO PIÙ UN VALORE AGGIUNTO.

Ti consiglio di acquistare i macchinari per la loro funzionalità e non perché sono i più costosi (a meno che tu possa permetterti di bruciare soldi, sia chiaro).

Ma quindi…

Cosa devi fare per smettere di essere un generalista?

Prima di andare avanti, voglio dirti perchè sicuramente non devi essere un generalista e perchè devi smettere di fare tutto per tutti.

Voler accontentare tutti può trasformarsi in un bagno di sangue, se fai tutto per tutti non sarai nessuno per nessuno e finirai per cadere nel girone infernale dello sconto.

Conosco bene, purtroppo, quel girone e posso assicurarti che non c’è speranza di uscirne vivi continuando a fare sempre le stesse cose che ti hanno portato proprio li.

So che non è facile uscire fuori dalle logiche della tradizione, ma se guardi cosa c’è in giro puoi capire da solo come sicuramente oggi non funzioni praticamente più nulla delle logiche passate.

Ma torniamo a noi, Come ho accennato prima devi CREARE IL TUO METODO UNICO.

Di cosa si tratta? 

Sto parlando di un sistema unico che ti permette di costruire una base di cemento armato per il tuo impero, affinché tu possa, in seguito, costruirci sopra i tuoi pilastri più importanti!

Per riuscire in questo dovrai rispondere a delle domande al fine di comprendere nel dettaglio quali sono le cose più importanti per la tua palestra e salvarla da un possibile futuro fallimento, ed anzi, salire un altro gradino verso il tuo successo imprenditoriale.

Le domande sono 5 e te le presento di seguito: mi raccomando, prendi carta e penna, e pensa con attenzione alle risposte.

Prenditi 5, 10, 30 minuti del tuo tempo e dedicali alla tua intelligenza imprenditoriale, è davvero fondamentale che tu possa riflettere sulla tua palestra, sul tuo centro sportivo, partendo proprio da queste domande.

Questo passaggio è fondamentale perché, ti ripeto, la creazione di un TUO METODO UNICO è la base per la creazione della tua azienda come palestra.

Le domande a cui devi rispondere per smettere di essere un generalista:

  • PERCHÉ I TUOI CLIENTI DOVREBBERO COMPRARE? 

Rifletti sul problema e sul desiderio che hanno i tuoi clienti e su quale sia la motivazione che li spinge a compiere l’azione di comprare;

  • PERCHÉ I TUOI CLIENTI DOVREBBERO COMPRARE PROPRIO DA TE? 

Una volta compreso il problema ed il desiderio che hanno i tuoi clienti, chiediti cosa li spinga ad acquistare da te. 

Nello stato attuale non comprano… eppure tutti sappiamo che il mercato potenziale è davvero vasto. Trova il motivo per il quale tutti questi potenziali clienti debbano agire, acquistando da te;

  • QUAL È IL VANTAGGIO UNICO CHE SOLO TU SEI IN GRADO DI OFFRIRE? 

Pensa al tuo servizio e trova quella particolare caratteristica che solo tu e la tua struttura siete in grado di offrire ai potenziali clienti. 

Al giorno d’oggi, come ho già detto, non è sufficiente trovare il macchinario più figo e nuovo: l’allenamento è comunque sempre lo stesso. 

Rendi UNICO il tuo modo in cui acquisisci clienti: chiediti come entrano gli utenti in palestra da te e che flusso seguono.

Ti faccio un esempio: un metodo differenziante che usiamo come fonte di ispirazione è il “metodo VIP” (Vendere In Palestra). 

La semplice installazione di questo “metodo VIP” differenzia la struttura rispetto alle altre e la rende unica in quanto i clienti si sentono ascoltati e accolti in maniera completamente differente.

Tale metodo infatti si basa sul rispetto totale della fisiologia umana, senza essere invasivo e aggressivo, per generare benessere. 

L’obiettivo finale è la soddisfazione del cliente che vedrà con i propri occhi il miglioramento sul proprio corpo, pianificati e stabiliti all’inizio del percorso.

Avendo la consapevolezza che in Italia nessuno fa niente, sai che i tuoi competitor non muovono grandi azioni e continuano a formarsi come tecnici e non come imprenditori o marketer.

Non è facile, lo so! Ma ti assicuro che, grazie al fatto che i tuoi competitor non sono dei colossi con metodi super unici e irraggiungibili, CE LA PUOI FARE

Devi solo riuscire a focalizzarti ed essere determinato nel distruggerli. Come? 

Creando un metodo unico che possiedi soltanto tu!

È questo il segreto del marketing: essendo solo tu l’unico titolare veramente valido, di anno in anno, avrai sempre più soldi da investire, potrai migliorare costantemente la tua struttura e acquisire nuova clientela.

A questo punto inoltre, rinnovare i tuoi macchinari, sarà per te una spesa minima (pensa che per me costituiva solo il 20% del budget annuale)!

  • QUAL È IL RISULTATO CHE IL CLIENTE DESIDERA OTTENERE? 

Domandati quale sia il risultato che il tuo cliente target desidera e cosa stia realmente acquistando.

Ricorda infatti che una persona non desidera comprare “la lezione” o “l’allenamento” ma i benefici che derivano da questi: il tuo obiettivo è trovare il tuo metodo unico che prometta al tuo target qualcosa di diverso rispetto ai tuoi competitor.

Ti faccio un esempio: il Circuito “Unico” è un metodo ben delineato che comprende due allenamenti settimanali da 30 minuti ciascuno. 

Roberta Savio in Azione

Prevede l’assenza di una sala attrezzi o di orari specifici e, soprattutto, la presenza dell’istruttore al centro… eliminando del tutto il problema della lotta per le prime file!

Comprendi cosa significa per il tuo cliente il suo concetto di “allenamento” e agisci di conseguenza;

  • COSA PUOI OFFRIRE DI DIVERSO? 

Come ti ho già anticipato devi offrire qualcosa di diverso ai tuoi clienti attraverso la creazione di un tuo metodo unico che ti differenzi dai tuoi competitor, facendoti posizionare, in termini di brand positioning, ad un livello superiore rispetto a tutti gli altri.

Rispondere a queste domande ti aiuterà a concepire al meglio la tua palestra ed il tuo marketing in modo differente, per erogare il tuo servizio tramite un metodo unico che NON utilizza nessuno dei tuoi competitor.

Una volta che hai trovato il tuo sistema devi creare dei protocolli unici e dare un nome al tuo metodo esclusivo (come nel caso di “Unico”).

Brandizzare il tuo sistema dandogli un nome è fondamentale per fare in modo che chiunque possa associarlo a te e al tuo centro, unico nel suo genere!

Questo è lo step finale per la creazione del tuo metodo ed è anche ciò che genererà l’iter e il processo di acquisizione clienti.

Ora hai tutte le informazioni che ti servono per costruire il tuo metodo unico.

Se vuoi approfondire l’argomento e imparare tutte le nozioni che ti servono per formare, partendo dalle fondamenta fino alla costruzione dell’ultimo dettaglio, il tuo impero ti invito a comprare il nostro ultimo libro.

Si chiama “Da Palestra ad Azienda”: è un manuale che ti guiderà nella realizzazione di te stesso come imprenditore e marketer per ottenere finalmente quello che desideri fare da tanto tempo ma che, fino ad ora, non sapevi come mettere in pratica.

Io ci sono riuscito, tu cosa stai aspettando?

Acquista il Nostro ultimo libro Da Palestra ad Azienda” cliccando qui sotto.

Un pensiero su “Smetti di essere un generalista: crea il tuo metodo unico e rendi la tua palestra una vera e propria azienda.

  1. Questo articolo i ha fatto commuovere, se penso alla strada che abbiamo fatto dall’inizio. Chi avrebbe mai pensato che avrei avuto un Mio Metodo,un Mio Format di lavoro, ben strutturato e ben definito? Unico risolve davvero tantissimi problemi riscontrati nelle palestre tradizionali e la chiave dei 30 minuti lo rende davvero accattivante e appetibile a tutti. Grazie ragazzi per tutto quello che stiamo facendo e per il bell’articolo <3 Senza di voi oggi avrei chiuso molto probabilmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *