Marketing

Le 5 maggiori cause che portano all’abbandono in palestra

cause abbandono

“Quali sono le maggiori cause che portano all’abbandono in palestra?”

Diciamocelo su…

Il fenomeno dell’abbandono è sempre più frequente. 

C’è chi lo sa, e chi mente.

Più passa il tempo, e solo i più fedeli sono disposti a rimanere al tuo fianco.

Gli altri? Beh, alla prima occasione andranno altrove.

Non per altro noi di Richfit, lo abbiamo definito il vero Tallone di Achille del Fitness in Italia.

Infatti, tutti quegli imprenditori del fitness che monitorano costantemente i loro numeri, avranno sicuramente constatato che circa il 60% dei clienti se ne va, ogni singolo anno.

Un numero a dir poco spaventoso, non credi?

Ma perché succede questo? I motivi possono essere vari.

E oggi ne vedremo ben 5 di motivi.

Pensa solo che…

Se riesci a sconfiggere questo grande nemico, si può tranquillamente dire che il 97% dei tuoi problemi di cassa, andrebbero in frantumi.

E tu potrai tornare finalmente a sorridere, e a dare un senso alla tua passione.

Quindi, sei pronto a scoprire quali sono le 5 maggiori cause che portano all’abbandono in palestra?

Perfetto! E allora mettiti comodo e immergiamoci in questo fantastico articolo!

Qual è il vero danno per l’imprenditore del fitness che ogni anno perde circa il 60% dei suoi clienti?

Beh, in estrema sintesi il danno maggiore risiede nella perdita di opportunità.

Mi spiego meglio…

Il fatto che circa il 60% dei tuoi clienti abbandona la tua palestra, ti fa perdere l’opportunità di rinnovare il suo abbonamento.

Ovvero, una somma di soldi non indifferenti che vengono a mancare.

Questa è matematica mio caro imprenditore.

Se ogni anno il 60% dei clienti non rinnova, vuol dire perdere un 60% di fatturato.

E questo fenomeno ti condurrà inevitabilmente a spendere molti più soldi, per acquisire nuovi clienti.

Perché per mantenere in positivo la cassa del tuo club, non puoi assolutamente permetterti di lavorare con meno persone.

Altrimenti i conti non tornano.

Ma aspetta… 

questa non è l’unica opportunità che stai perdendo.

Infatti, tra le altre, ti giochi anche l’opportunità di mandare in sviluppo quei clienti.

Se ci segui da un po’ di tempo, saprai benissimo cosa vuol dire NON mandare in sviluppo un tuo cliente.

Ma se così non fosse, sappi che questo ti impedisce di:

E bada bene.

Se perdi un cliente e ne acquisisci uno nuovo, non è proprio la stessa cosa.

Perché per acquisire quel cliente tu avrai investito in termini di tempo, soldi o di energie.

Quindi, se di punto in bianco decide di andarsene, avrai perso tempo, soldi o energie.

E anche in questo caso le casistiche parlano in maniera piuttosto chiara:

Un cliente che va via, equivale a 6/7 clienti acquisiti.

cause abbandono in palestra

Quindi, in altre parole…

conoscere le maggiori cause di abbandono, senza dubbio ti consentirà di contrastarle e ovviamente, di guadagnare molto di più e non ridurti ogni anno a ricercare sempre nuovi clienti per tappare i vari buchi.

Vediamo quali sono…

Le 5 maggiori cause che portano all’abbandono in palestra

Causa n°1: Aspettative disattese

Che cosa vuol dire?

Come dice la parola stessa, le persone si aspettano un determinato servizio da parte nostra, e noi non soddisfiamo quelle aspettative.

E in tal caso loro diranno…

“Non mi aspettavo che sarebbe andata così!”

Così quelle persone inizieranno a diventare non frequentatori, fino ad abbandonare definitivamente il tuo club.

Quindi prendine atto, cerca di soddisfare le loro aspettative e non deluderli mai. 

Andiamo avanti e vediamo la…

Causa n°2: Assenza di supporto 

Qui devi stare molto attento.

Perché loro non te lo diranno mai, ma l’assenza di supporto è una delle cause maggiori che allontana le persone da te.

E se pensi che il supporto sia “ti metto a disposizione il PT”, potrebbe non essere la stessa cosa che intende il tuo cliente.

Perché magari avrebbe preferito allenarsi direttamente con te, ma tu come giusto che sia, ti devi occupare di altro.

Però…

Se tu non metti le cose in chiaro in fase di iscrizione, loro non potranno mai saperlo.

E questa assenza di supporto spesso si traduce in…

Causa n°3: Assenza di risultati

Loro una volta che si convincono del fatto che vi è un’assenza di supporto…

Se non ottengono risultati… 

  • la colpa non la daranno a loro stessi.
  • La colpa non la daranno al tipo di alimentazione che seguono.
  • E non la daranno nemmeno a come svolgono l’allenamento.

Ma la colpa la daranno solo ed esclusivamente a te.

colpa

Perché diranno quanto segue: “se solo mi avessero prestato più supporto, a quest’ora avrei avuto già dei risultati”

E su penso che sarai d’accordo con me: la mancanza di risultati, in qualsiasi settore e ambiente, quindi non solo in palestra, genera frustrazione e sconforto.

Quindi se anche in questo caso abbandonano, non c’è da meravigliarsi.

Causa n°4: L’inutilizzo del servizio

Qui abbiamo già realizzato un video che illustra in maniera egregia questo grande problema.

Se ti può interessare lo trovi qui: “Abbandono in palestra: Segnale d’allerta N1 e come risolverlo

Mi raccomando, guardalo con estrema attenzione.

Perché quello è un chiaro segnale di abbandono che il tuo cliente ti sta mandando prima di prendere la drastica decisione.

Causa n°5: Difficoltà nell’avvio

In questo caso, le persone non sanno quali sono i primi passi da compiere per usufruire di quel determinato servizio.

Ad esempio…

Se già lavori con gli schemi secondo il Sistema Richfit, saprai esattamente che il primo giorno di allenamento del tuo nuovo cliente sarà per appuntamento.

Quindi, se tu non lo comunichiamo alla persona che si viene a iscrivere da te, ovviamente si troverà in una posizione scomoda.

E in quel caso tu per lui diventerai un ostacolo anziché un aiuto.

Quindi, in fase di avvio, se tu non spieghi come funziona l’allenamento nella tua palestra, come viene erogato il servizio, a quali lezioni potrà partecipare e a che ora si svolgono, beh lui non potrà mai saperlo da solo e si sentirà come un pesce fuor d’acqua…

…e alla prima occasione scapperà a gambe levate.

Ovviamente…

Ci sono tantissime altre cause di abbandono in palestra.

Ma già queste dovrebbe aiutarti a ridurre drasticamente l’abbandono, se solo le tratti con la giusta attenzione.

Tuttavia…

So che farlo da soli potrebbe risultare un’impresa molto difficile da portare a termine.

Ecco perché ho deciso di venire in tuo soccorso. In che modo?

Per questo mese abbiamo messo a disposizioni 10 consulenze gratuite con uno dei nostri tutor per chi si è preso la briga di arrivare alla fine di questo articolo.

Insieme al tutor potrai analizzare nel dettaglio ciò che abbiamo visto in questa sede, e trovare delle valide soluzioni per il tuo caso specifico.

Se ti può interessare, ti metto il link per prenotare la tua consulenza proprio qui.

Spero che questo articolo ti sia stato d’aiuto.

Noi ci vediamo alla prossima,

Emanuele Pianelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *