Marketing

[MARKETING FITNESS RICHFIT] LA SINGOLA STRATEGIA DI MARKETING PER PALESTRE SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI MA CHE NESSUNO USA PER MOLTIPLICARE ESPONENZIALMENTE IL NUMERO DEI PROPRI ISCRITTI

Benvenuto in questo nuovo articolo.

Qui è Emanuele Pianelli di RichFit che ti scrive.

Leggi con molta attenzione quello che sto per scriverti e cerca di applicarlo il più velocemente possibile: il conto bancario della tua palestra mi ringrazierà dopo averlo fatto.

Intanto, premessa: 

Spesso attribuiamo al marketing una funzione composta da un mix di attività super complesse, strategie mirabolanti, che richiedono chissà quali competenze tecniche.

Oppure tendiamo ad attribuire al marketing necessariamente la necessità di dover investire TANTI soldi.

Beh, certo.

Sicuramente molti degli aspetti che riguardano questa disciplina hanno davvero a che fare con:

  • Complessità
  • E SOLDI. 

Vero? 

Verissimo.

È anche altrettanto vero che spesso abbiamo sotto il naso strategie SEMPLICI, pratiche, immediatamente utilizzabili e che NON richiedono un centesimo per essere messe in moto.

E che -ovviamente- non vengono applicate…

Ora, Perché questo accade? Il più delle volte la risposta è molto semplice: non le conosci.

Ma siamo qui per questo.

Quella che ti darò oggi in mano è una strategia tanto semplice e pratica quanto efficace e fruttuosa se messa in atto. Ma mi raccomando: FANNE TESORO. Si nasconde tanto fatturato per la tua palestra al suo interno.

Partiamo dalla fine: ovvero dal principio base.

La miglior strategia, immediatamente applicabile, che non richiede un centesimo da investire e che è in grado di moltiplicare i tuoi clienti da settimana prossima… Consiste nel trasformare i tuoi clienti in venditori.

Retroscena.

Devi sapere che questa è quella strategia che QUI in Scuola-RichFit ci piace definire come “strategia dell’evangelizzatore”: trasformi i tuoi clienti in clienti in venditori, e fai di loro dei pastori incaricati di diffondere il Verbo dell’allenamento!

C’è una ragione BEN precisa e studiata dietro all’esistenza di questa tecnica.

Da dati registrati negli ultimi due anni, è emerso che: 

Il 64% è una percentuale davvero notevole: è un dato rilevato e senza dubbio veritiero. Qui sono i NUMERI che ci parlano, c’è poco da interpretare e da pensare.

La gente tende a non mettere in dubbio i consigli che vengono diffusi dalla sua rete sociale.

Se è un amico a consigliarci qualcosa, poi, saremo più propensi ad ascoltare e accettare il suo parere. Questo vale soprattutto se siamo già alla ricerca di qualcosa. 

Capisci? Ora inizia a ragionare attentamente su questo aspetto.

E chiediti: “Come posso portare questo dato di fatto a mio vantaggio?”

É proprio per questo motivo che la cosa migliore che tu possa fare è trasformare i tuoi clienti in tuoi venditori. 

Prima di entrare nel merito della strategie, desidero darti un ulteriore spunto su cui devi riflettere.

Da sempre il passaparola è considerato il principale – se non l’unico – strumento per acquisire nuovi iscritti per un centro fitness.

Probabilmente anche tu sei convinto che “lavorando bene”, “dando risultati” i tuoi iscritti cominceranno a consigliarti ai loro amici/conoscenti.

Solo che… non succede. 

Non tutti i tuoi iscritti si trasformano ambasciatori del tuo centro, vero?

Ti sei mai chiesto come mai?

La verità è che spesso un iscritto soddisfatto non parla di te semplicemente perché non ci pensa o non ha motivo di farlo.

Fortunatamente nelle prossime righe ti svelerò i passi per trasformare ogni tuo iscritto soddisfatto in un ambasciatore del tuo club.

Vediamo ora subito come ciò sia possibile da mettere in pratica.

Ti darò subito qualche tecnica da mettere in atto da domattina…

CREA INVITI SPECIALI DA CONSEGNARE AI TUOI CLIENTI

È come se i tuoi attuali clienti fossero brand ambassador, quindi devi creare inviti da consegnare a tutti loro.

CONSEGNANE ALMENO DUE AD OGNI ISCRITTO

Devi consegnarne almeno due a ogni tuo cliente. Questi inviti permetteranno a chi non è ancora iscritto di testare il servizio. In questo modo, i potenziali clienti accederanno direttamente alla palestra, ai servizi, ed entreranno in contatto con te.

Questa semplice ma importantissima azione ti permetterà di creare nuove opportunità e nuovi clienti ad un costo che rasenta lo zero.

INSERISCI IL NOME DEL PRESENTATORE

Il motivo è già stato spiegato in precedenza: sull’invito va inserito il nome di chi compie il referral.

DAI UN VALORE ECONOMICO ALL’INVITO

Specifica il valore dell’invito. Se decidi di creare un invito da 3 allenamenti e il tuo ingresso in palestra ha un costo di 15€, il valore dell’invito sarà di 45€. Quello che hanno tra le mani non sarà più un pezzo di carta, ma un invito che darà accesso a servizi per un valore di x€.

La percezione del coupon sarà completamente diversa, questo è solo un esempio, puoi crearne diversi anche più corposi. 

SPECIFICA IL TERMINE ENTRO CUI È POSSIBILE USUFRUIRNE 

Anche di questo si è già scritto: sull’invito va inserita la data entro la quale esso va sfruttato, in genere 30 giorni dopo la consegna. 

Conclusione

Attenzione, se ci rifletti attentamente: non ci siamo inventati niente in tutto ciò.

È importante che tu abbia chiaro in testa il seguente concetto:

Quello che abbiamo appena visto, ovvero un’azione di passaparola, è qualcosa che GIÁ avviene fra i tuoi clienti-scritti.

Fa GIÁ parte del loro normale processo di acquisto.

Fare quello che abbiamo visto in quest’articolo ti servirà per STIMOLARE ULTERIORMENTE QUESTO PROCESSO NATURALE.

Ma se vuoi che realmente questa strategie porti profitto devi metterla in atto, ricorda solo l’azione porta al successo.

Ho approfondito in modo maniacale l’argomento all’interno del nostro Manuale DA PALESTRA AD AZIENDA e se non lo hai ancora preso, clicca sull’immagine qui in basso e prendi la tua copia GRATUITA.

Libro Da palestra ad Azienda

Se vuoi comprendere meglio come e dove andare ad inserire questa strategia all’interno del tuo club, allora non perderti il nostro nuovo corso STAGIONE PERFETTA. Un Video corso on-line di 2 ore (completamente GRATUITO) che ti fornirà le 10 migliori strategie per ottenere il Massimo Profitto dal tuo Club.

Per oggi è tutto!

Crea il tuo miglior Futuro.

Emanuele

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *