Marketing

Chiarezza mentale per centri fitness: cos’è e come aiutarti ad uscire dalle “grinfie del male” dei periodi incerti

Chiarezza mentale per centri fitness: cos’è e come aiutarti ad uscire dalle “grinfie del male” dei periodi incerti

In questo momento stiamo vivendo uno dei periodi della storia recente più incredibili in assoluto, e non credo ci sia la necessità che lo scriva io per ricordartelo.

Sono mesi che siamo chiusi al pubblico e questo non è di certo un buon segno.

Tuttavia, esiste ancora un via d’uscita.

Infatti, nell’articolo di oggi vedremo proprio come fare chiarezza mentale, in che modo puoi operare all’interno del mercato e quali sono le opportunità di oggi, nonostante il periodo che stiamo vivendo.

Noi operiamo nel settore fitness, è vero. 

Ma credo, anzi, ne sono assolutamente convinto che, ad oggi, ogni settore è stato colpito in qualche modo da questo colpo violento che tutti abbiamo ricevuto nell’ultimo anno.

C’è una via d’uscita? Si ma devo farti una confessione, non è la strada più semplice e veloce. Niente scorciatoie e so quanto questo atterrisca molti, ma se accetti questo primo passaggio il resto sarà una naturale conseguenza.

Se oggi sei capitato qui, alla fine di questo articolo avrai un piano collaudato pronto all’uso per rialzarti e correre più forte di prima.

Non una formula magica, ma il sistema che ha già permesso di riattivare la cassa nonostante i blocchi forzati.

L’unica cosa che ti chiedo di fare è quella di leggere con attenzione e senza pregiudizi, studia il piano che sto per presentarti e non lasciarti intimidire da qualcosa di diverso, e naturalmente, prenderti l’impegno di approfondire, sviscerare e andare sempre più nel profondo di qualsiasi nozione che ti sembra poco chiara, o sconosciuta.

Però, prima di continuare, è bene che tu sappia che…

La colpa non è tua, e nemmeno di nessun altro.

Si certo, si sarebbe potuto fare qualcosa di meglio a riguardo, ma la situazione è più grande di noi.

Sono profondamente convinto che i piani alti avrebbero potuto muoversi diversamente per consentire a tutti noi, la possibilità di riaprire le porte al pubblico, senza recare danni a nessuno.

Ma questo non deve essere un ostacolo che ci deve costringere a rimanere fermi o a incolpare per sempre qualcuno.

All’inizio ci sta. Ma dopo un po’ bisogna mettersi l’anima in pace e cercare il prima possibile un rimedio a questa situazione.

Sei d’accordo con me?

Spero di si! Cominciamo subito!

Però, prima di andare avanti, devo porre l’accento su un concetto. Ti chiedo di…

Elimina il pregiudizio e sarai già a metà strada verso la svolta

Forse è la prima volta che leggi un mio articolo, o forse no.

Forse penserai che ciò che sto per rivelarti non funziona per il tuo business o per la tua città, o forse no.

Forse pensi che queste strategie non sono applicabili per il tuo business.

Insomma, qualsiasi sia il tuo pensiero, ti chiedo di mettere da parte lo scetticismo almeno fino alla fine di questo articolo.

Ma bada bene. Questo non lo devi fare per me. Lo devi fare solo per te.

In un mondo che ogni giorno cade sempre più a pezzi, una delle abilità principali da sviluppare, e da portare sempre con te…

…è quella di avere una mentalità aperta.

Non voglio che mi credi sulla parola, ma desidero che tu sappia che queste strategie hanno funzionato (e stanno funzionando) per decine e decine di imprenditori del fitness, a prescindere da:

  • Le dimensioni della città;
  • Se la tua palestra è chiusa o aperta;
  • Dal numero di iscritti del tuo club!

Ecco qualche esempio di imprenditori che stanno facendo una grande differenza, nonostante il periodo forzato:

Testimonianze Studenti Richfit

Quindi, perché non dovrebbe essere lo stesso per te?

Ecco perché ti consiglio di indossare gli occhiali giusti, per avere innanzitutto chiarezza mentale.

Cosa vuol dire mettere gli occhiali giusti?

Vuol dire prendere lo scetticismo che potrebbe trattenerti, e liberartene una volta per tutte. Sai perché?

Perché prima o poi, tutto questo ti confonderà.

E non credo che sia questo ciò che vuoi.

Quindi, leggi attentamente, prendi tutto quello che trovi di buono e applicalo (o adattalo) dove riterrai possibile all’interno del tuo club!

Clubberondemand la sfida dei 5 giorni di casa Richfit

Step 1: Stabilisci cosa vuoi e sviluppa una mentalità del “si può fare!”

Una delle caratteristiche che ha contraddistinto i nostri studenti che hanno ottenuto risultati a dir poco strabilianti, rispetto a chi invece non ha ottenuto alcunché, riguarda questa prima e semplice domanda:

“Cosa voglio ottenere dal mio club in questo preciso momento?”

Sembra una domanda banale, ma non lo è affatto. Seguimi.

È ovvio che ognuno di noi punta a fatturare di più, ottenere più iscritti e più abbonati. Ma ora, bisogna guardare in faccia la realtà.

In un periodo come questo, devi focalizzarti su un singolo obiettivo:

  • Vuoi più clienti? Focalizzati su questo.
  • Vuoi più guadagni? Focalizzati su questo.
  • Vuoi più abbonati? Lo stesso concetto.

Poi, studiando, praticando e approfondendo le varie metodologie, allora riuscirai ad adottare la mentalità del “si può fare!”

E questo aspetto gioca un ruolo fondamentale nella chiarezza mentale.

Sai perché ti dico questo?

Immagina di doverti adattare a un cambiamento, magari nell’acquisizione di nuovi clienti.

Ora, se tu ti dovessi approcciare a questo nuovo cambiamento con paura, ansia e preoccupazione, quale sarebbe il risultato?

Continuerai a rimandare all’infinito perché sarai terrorizzato dalla possibilità di commettere degli errori.

Mentre…

Se il tuo approccio si basa sulla curiosità, voglia di scoprire e fame di conoscenza, allora stai pur certo che riuscirai ad abbracciare nel migliore dei modi quel cambiamento.

Quindi, qual è la prima cosa da fare per adottare un atteggiamento del “si può fare?”

Devi eliminare il prima possibile ogni fonte di disturbo della tua mente: 

  • Social
  • Tv
  • Media
  • Ecc..

Il nostro cervello è molto vulnerabile e se non te ne rendi subito conto, allora sarai costretto a patire per molto, moltissimo tempo.

Molti sono convinti che l’essere umano è una macchina che esegue gli ordini che il cervello gli impartisce. Ma questo non è assolutamente vero.

L’uomo ha una macchina che può usare a suo piacimento, e non il contrario. Capisci cosa intendo?

Chiarezza mentale per centri fitness: cos’è e come aiutarti ad uscire dalle “grinfie del male” dei periodi incerti

Intendo che se non riprogrammi la tua mente vedendo storie di persone come te, che ce l’hanno fatta, allora non farai altro che dare ragione a ciò che dicono i media, e cioè: 

“La situazione è preoccupante e non vi è via d’uscita!”

Balle.

È da troppi anni che i media ci manipolano a loro piacimento. 

Non credi sia arrivato il momento di prendere in mano le redini della tua vita, senza farti influenzare da queste notizie deleterie per la tua salute mentale e per la salute del tuo club?

Step 2: spiana la strada verso il futuro

Bene, ora che hai assunto il concetto del “si può fare”, è arrivato il momento di spianare la strada verso il futuro.

Che cosa vuol dire?

Quando la tua palestra riaprirà, come gestirai i clienti che ti hanno già pagato?

Ovviamente dovrai scendere a compromessi, altrimenti rischi di perderli per sempre e non rivederli mai più.

E questa non è una buona strategia, vecchio mio.

Tu devi entrare nel concetto che se non poni subito rimedio a questo scenario, quando riaprirai ti troverai sommerso di spese, clienti insoddisfatti e gente che reclamerà i suoi soldi.

Come puoi evitare che ciò accada?

Non preoccuparti, alla fine di questo articolo ti fornirò una strategia cucita su misura per te.

Per ora, ti basta sapere che devi adottare al più presto una visione a lungo termine.

Chiarezza mentale per centri fitness: cos’è e come aiutarti ad uscire dalle “grinfie del male” dei periodi incerti

Step 3: Adotta i principi di casa Richfit

“Può darsi che non siate responsabili per la situazione in cui vi trovate, ma lo diventerete se non fate nulla per cambiarla” – Martin Luther King

E qui hai molte possibilità.

Puoi decidere di contestare le regole, ma non credo tu voglia rischiare di prendere una multa dopo l’altra..

..e mettere a repentaglio la tua salute e quella dei tuoi clienti.

Puoi decidere di far soffrire i tuoi clienti, facendoli allenare sotto il freddo e il vento.

Oppure puoi decidere di…

Partecipare alla Sfida (GRATUITA) dei 5 giorni e tornare a macinare profitti nonostante il blocco forzato

Clubber On Demand (la sfida dei 5 giorni) è la nuova sfida targata Richfit.

In soli 5 giorni potrai scoprire come riportare in alto il tuo club e tornare a macinare profitti anche in tempi incerti come quello che stiamo vivendo.

In meno di un’ora al giorno, per 5 giorni, avrai tra le tue mani sistema collaudato e pronto all’uso che puoi attivare ogniqualvolta lo desideri…

…aggiungendo una nuova fonte di reddito al tuo club, anche quando tutto tornerà alla normalità.

Iscriviti gratuitamente da qui!

Alla prossima,

Emanuele Pianelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *