Marketing

Fai questo e aumenta le tue vendite fino al 30%

aumentare le vendite di un centro fitness

È possibile aumentare le vendite di un centro fitness fino al 30% in più grazie a una singola strategia?

Risposta secca? 

Sì! Eccome se è possibile. 

E se per qualsiasi motivo al mondo tu oggi sei capitato su questa pagina, considerati fortunato. 

Perché, a differenza di tutti quegli imprenditori del fitness che non atterreranno mai sui nostri schermi perché convinti di dover continuare a seguire i consigli secondo tradizione… 

Tu stai per scoprire un metodo all’apparenza molto banale, ma di un’efficacia disumana, su come NON lasciarti mai più scappare nessuna opportunità dal tuo centro fitness, recuperare tutto il tesoro lasciato per strada durante il tragitto e aumentare le tue vendite fino al 30% in più.

Che cosa vuol dire un metodo all’apparenza banale?

Ci arrivo subito.

In sostanza il metodo che ti sto per rivelare ora, è sotto gli occhi di tutti noi.

Non so bene qual è il motivo, ma la maggior parte degli imprenditori del fitness lo ignora alla grande.

Vuoi per il fatto che è mal compreso…

Vuoi perché pensano sia troppo banale per fare una differenza così spaventosa…

Vuoi per qualsiasi altro motivo…

La cosa importante è che tu non commetta lo stesso errore.

Nel corso di tutta la mia carriera nel mondo del fitness, che ormai supera di gran lunga i 15 anni, non ho mai conosciuto un metodo più infallibile di questo.

Pensa solo che, grazie a questa singola strategia, molti dei nostri studenti sono riusciti a ricavare un tesoro degno di nota anche nei periodi ritenuti di crisi.

Anzi, alcuni di loro mese dopo mese hanno visto crescere inesorabilmente i volumi.

Non stavano facendo niente di che, ma i risultati erano a dir poco devastanti

Ora, mi piacerebbe continuare a raccontarti qualche altro beneficio che questa singola strategia ha donato a me ed ai miei studenti, ma potrei risultare come il tipo che se la tira troppo.

Quindi, quando un domani ci ritroveremo a parlare a quattrocchi in consulenza, potrei raccontarti qualcos’altro su di me e sui nostri studenti.

Ma ora mi faccio da parte e ti dono uno dei poteri di cui ogni imprenditore del fitness ne è già in possesso, ma non lo utilizza mai.

Ti presento…

La strategia dell’agricoltore

La strategia dell’agricoltore

Posso già immaginare la tua faccia.

Magari pensavi a qualche chicca innovativa alla Elon Musk in grado di ribaltare la situazione in quattro e quattr’otto.

Non è vero? 

Beh, mi spiace deluderti ma qui non stiamo parlando di qualche tecnica futuristica, o cose di questo tipo.

Ma dobbiamo tornare qualche decennio più indietro e riprendere ciò che realmente funziona.

Ti sei mai chiesto come mai, molte delle persone che entrano in contatto con te – magari chiedendo informazioni all’ingresso, magari navigando sul tuo sito web, o magari interagendo con le tue pagine sui socialpoi spariscono nel nulla senza fare il passo decisivo?

Cosa succede esattamente a queste persone?

Te lo dico subito: nulla!

Però, se ci pensi bene, questo non fare nulla deriva da 2 grandi grossi problemi:

  • Il primo in assoluto è l’assenza totale dei dati in entrata. Che cosa vuol dire esattamente? Beh, molto probabilmente questo è un problema che l’imprenditore non sa nemmeno di avere. Ok, la persona è venuta a chiedere info ma non si è iscritta. Ma tu hai preso lo stesso i dati di quella persona? Perché no? Sai che puoi sempre ricontattare quella persona in un secondo momento? Se prima non lo sapevi, ora lo sai. Ogni volta che una persona entra in contatto con te, a prescindere dal fatto che si iscrive o meno nella tua palestra, tu devi prendere i suoi dati altrimenti non potrai contattarlo in seguito.
  • Il problema numero 2 è l’assenza totale dei processi. Ogni azione nel tuo club si deve basare su dei processi ben definiti che devono essere replicati in maniera egregia da ogni tuo collaboratore. Una cosa sulla quale non devi mai transigere è questa: per nessuna ragione al mondo i tuoi collaboratori devono venire meno ai processi da te elaborati. Questo alla lunga ti ripagherà. (Più aventi nell’articolo ti spiego meglio)
  • Problema bonus: contattare i clienti, gli ex clienti e quelli che hanno chiesto informazioni e poi sono spariti, solo al momento del bisogno. E invece no. Bisogna comunicare regolarmente con qualsiasi persona che è già nel tuo club, o che in qualche maniera è entrato in contatto con te ma non si è ancora iscritto da te. Questo ti permetterà di guadagnare molto di più, oltre che far sentire la presenza ai tuoi clienti. Senza una presenza fissa, perdi uno dei fattori che contribuisce a renderti un colosso nella tua città, ovvero: l’autorità. Quando i tuoi clienti, e i futuri clienti, ti percepiscono come un’autorità nel tuo settore, oltre a metterti al primo posto nelle loro scelte, faranno fare lo stesso con le persone che le circondano.

Ma il concetto dell’autorità è un altro discorso e se come argomento ti interessa ti consiglio di prendere una tua copia del nostro nuovo libro Sistema Richfit.

Lì spighiamo il concetto di autorità a dovere.

Tuttavia…

Tutto questo “proporre e riproporre” i nostri servizi ai già clienti, e ai futuri clienti, prende il nome di Follow Up. Vediamo come funziona nello specifico.

Il potere celato dietro ai Follow Up

Follow Up fitnessmarketing

Ti sei mai chiesto qual è la vera utilità nel contattare e ricontattare quelle persone che hanno chiesto informazioni e poi non si sono più iscritte?

Molto semplicemente è per questo motivo: non tutti sono pronti ad accogliere i tuoi servizi. C’è chi lo farà immediatamente, chi lo farà dopo qualche mese e chi addirittura dopo qualche anno.

Sì, ho detto qualche anno.

Ma tutto questo non sarà possibile se tu smetti di comunicare con loro. 

Viviamo in un mondo dove la nostra attenzione è super limitata. Quindi, se per qualsiasi motivo al mondo tu smetti di comunicare con loro, semplicemente loro si dimenticano di te.

Al contrario, se tu comunichi regolarmente con le tue persone, allora prima o poi quelle persone si alzeranno dal divano e verranno da te.

Potrebbe essere quando ricevono un’offesa indesiderata da qualche loro conoscente.

Potrebbe essere quando si rendono conto che devono dare una svolta alla loro vita.

Potrebbe essere per qualsiasi altro motivo al mondo.

Ma se tu non sei presente costantemente, questo non avverrà mai.

E cosa significa tutto questo per te?

Significa che avrai perso molte opportunità, soldi e clienti.

Ed è proprio per questo che ho battezzato questa strategia come: la strategia dell’agricoltore.

Perché tu, proprio come un agricoltore, devi seminare costantemente per poi raccogliere i frutti nel breve, medio e lungo periodo.

Ma perché molte persone, anche se sanno che l’allenamento fa bene, continuano a rimandare?

È proprio qui che arriva il bello.

Gli essere umani sono creature molto particolari.

Ognuno di noi ha delle convinzioni, e non sempre queste giocano a nostro favore.

Anzi, spesso limitano la nostra esistenza.

Ad esempio…

Una persona potrebbe decidere di non iscriversi in palestra, perché pensa che per vedere risultati degni di nota, debba trascorrere ore e ore ad allenarsi.

O magari pensa che alcune persone potrebbero prenderla in giro per il suo aspetto.

O ancora pensa che sia troppo giovane, o troppo vecchia.

Ora, so già quello che stai pensando…

“Ema, ma che stai a dì? Ormai lo sanno tutti che bastano anche 3 ore di palestra a settimana per avere un briciolo di risultati. E poi, chi ti deve prendere in giro?”

Ecco. Sapevo l’avresti pensato.

Queste sono cose che tu sai, non il tuo cliente.

Per quanto possa sembrare scontato per te, lo stesso non vale per loro.

Ecco perché, grazie alle tue costanti comunicazioni, devi andare a toccare tutti i tasti che li potrebbero bloccare.

Come anche il fatto di non rimandare.

O di mettere l’allenamento al primo posto delle loro priorità.

Insomma, devi segnarti tutte le scuse che loro si inventano e volgerle a tuo vantaggio quando comunichi con loro.

Questo si chiama fare impresa a livelli TOP.

So che tutto questo è più facile a dirsi, che a farsi.

Non per altro ora vedremo alcuni esempi di Follow Up che si sono dimostrati funzionare per molteplici casi.

Ma prima di proseguire, volevo solo dirti che se per te tutto questo sembra troppo complicato, o magari pensi di dover risolvere qualsiasi altro problema legato al tuo business, ti ricordo che puoi sempre prenotare una consulenza gratuita con un nostro tutor.

E ora vediamo…

Alcuni esempi di Follow Up

L’obiettivo deve essere quello di entrare nella mente del tuo potenziale cliente e, soprattutto, rimanerci.

E come abbiamo già visto, questo non si può lasciare al caso. Ma sono necessari dei processi.

Ovvio è che questi processi, per essere validi, devono possibilmente essere di facile implementazione da parte dei tuoi collaboratori.

Fatta questa piccola ma doverosa premessa, vediamo alcuni processi utili per i tuoi Follow Up.

1. Come prima cosa devi avere un sistema per raccogliere le email dei tuoi clienti. 

Così facendo potrai comunicare con la tua intera lista scrivendo una sola email, e inviarla a tutti.

2. Una volta fatto questo, devi inserirli all’interno del tuo funnel (che dovresti aver già preparato prima dell’iscrizione alla mailing List dei tuoi clienti)

Cosa dovresti proporli nel tuo funnel? Beh, ovviamente la tua offerta magica.

Se vuoi sapere cos’è e come crearla ti rimando alla lettura di questo articolo: “Per conquistare i tuoi clienti crea un’offerta magica impossibile da rifiutare”.

3. Non appena la persona esce dalla porta del tuo club senza aver compiuto la fatidica azione “l’iscrizione in palestra” mandagli immediatamente un sms di ringraziamento per essere entrato in contatto con te, con allegato un video che va a rispondere a tutte le obiezioni che potrebbe avere.

4. Puoi inviare per email, per sms o per messaggio whatsapp alcune storie di successo dei tuoi clienti che nonostante le loro sfide, hanno ottenuto risultati degni di nota.

5. Puoi far chiamare dai tuoi venditori i tuoi potenziali clienti per proporgli i vari servizi.

6. Segnati la loro data di nascita, mandagli una cartolina di auguri il giorno del loro compleanno e approfitta per fargli un’offerta personalizzata.

7. E come ultima chicca che ti dò qui è: non sottovalutare la comunicazione offline. In un mondo dove tutti sono sempre più online, se tu spedisci del materiale offline, ovviamente emergerai dalla massa.

E mi fermo qui, anche se potrei continuare all’infinito.

Ora fermati un attimo e dimmi la verità…

Secondo te, con tutto quello che abbiamo visto oggi in questo articolo, potresti aumentare i tuoi guadagni fino al 30% in più?

Se sei stato completamente onesto con te stesso, avrai risposto così: “Pufff, molto di più del 30%.”

E in effetti è proprio così.

Questo è solo l’antipasto di ciò che puoi fare con il tuo club per non perdere più alcuna opportunità, e aumentare i tuoi guadagni.

Se pensi sia arrivato il momento di ordinare il primo e il secondo piatto, compreso di dolce, allora devi per forza essere presente al prossimo evento Richfit Live, che si terrà presso l’Hotel Palace di San Marino, il 4-5-6 e 7 Novembre 2021.

Vedremo strategie controverse per migliorare ogni singolo aspetto del tuo club.

Qui trovi tutti i dettagli.

Se invece preferisci parlare prima con un nostro tutor gratuitamente, puoi approfittare della consulenza strategica gratuita cliccando qui.

La nostra chiacchierata di oggi finisce qui.

Spero di averti dato uno o più spunti utili, e spero vivamente che li metterai in pratica.

Al prossimo articolo,

Emanuele Pianelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *